CircularSud

1Il progetto nasce come follow-up di una iniziativa nata nel 2016, l’Atlante Italiano dell’Economia Circolare, che ha visto la nascita di una piattaforma web interattiva che censisce e racconta le esperienze delle realtà economiche e associative impegnate ad applicare, in Italia, i principi dell’economia circolare. L’ l’iniziativa Circular Sud intende promuovere sistemi di produzione e consumo responsabili in Puglia, Campania, Sicilia e Sardegna, attraverso iniziative di scambio di esperienze tra realtà economiche e sociali sui temi dell’Economia Circolare. L’economia circolare per molti è spesso ancora uno slogan: secondo i dati emersi dalla mappatura realizzata dall’equipe di CDCA nell’Atlante di Economia Circolare, a fronte delle 150 imprese mappate solo 28 risiedono nelle aree del Sud (incluse le isole).  Da questa ricerca è emersa la necessità di promuovere al sud una consapevolezza sulle opportunità dell’economia circolare e la necessità di raggiungere e formare un pubblico di consumatori responsabili, attraverso la creazione di un legame tra startup innovative e realtà industriali, che operano nel settore dell’economia circolare. La proposta avrà un impatto positivo per almeno 70 realtà economiche del Sud Italia che a fine progetto rientreranno nell’Atlante e per le comunità coinvolte, dove imprese, realtà sociali, cittadini ed istituzioni collaboreranno nella definizione di contesti favorevoli alla nascita di azioni sinergiche.

Obiettivi:

  • Crescita della conoscenza delle buone pratiche esistenti in materia di Economia Circolare (messe in atto da realtà di EC mappate e/o coinvolte nelle attività di progetto, operanti in diverse filiere ed entrate in rete grazie al progetto), e del ruolo rivestito dai decisori politici per il loro ulteriore sviluppo.
  • Formare i key actors, all’interno di realtà associative e sociali, in grado di trasferire i contenuti di economia circolare alla cittadinanza.
  • Informare i cittadini e studenti sui benefici derivanti dall’adozione di stili di vita sostenibili e circolari.

Attività

  • Selezione delle realtà che rispondono ai criteri di EC e loro promozione.
  • Promozione di sinergie tra attori operanti nel settore dell’EC e promozione del dialogo tra istituzioni ed imprese.
  • Preparazione del materiale necessario per la realizzazione delle attività formative e di capacity building.
  • Organizzazione di 4 seminari di capacity building per la formazione dei key actors (Napoli, Bari, Palermo, Cagliari) su EC e strategie di campaigning.
  • Implementazione della Campagna “Io Consumo Circolare” tra 3000 studenti delle regioni coinvolte
  • Comunicazione del progetto e dei suoi risultati.

Destinatari

  • Associazioni, imprese e realtà economiche operanti nei settori dell’economia circolare
  • Istituzioni locali, i gruppi giovanili e in generale la popolazione capace di agire i cambiamenti di stili di vita necessari a rendere sostenibile il tessuto economico circolare.

Partner Sottencoppa, Zona Franka, Farina 080, PorcoRosso, La Strada, Schema Libero.

Aderenti Ecodom, Poliedra, Ecosistemi, Consea, Naturalmente Colore, Revì, InnovAction, Guglielmino, Sardinian Green Synergy.

CircularSud è un progetto realizzato con il sostegno di:

 

Progetto senza titolo (7)